ARMONICA RICETTA_cenetta improvvista!

ottobre 20, 2016

L’altra sera senza tanto preavviso ho avuto amiche a cena. Mai paura! Avevo tante verdure in frigo, il riso non manca mai e nemmeno la scorta di piselli freschi congelati, così in un oretta ho preparato il tutto: risotto di porri e lenticchie rosse, finocchi gratinati con besciamella vegetale, piselli stufati e cavolfiore condito con trito di olive e capperi.

Per il risotto: ho fatto stufare i porri con un po’ di olio e acqua, ho aggiunto un bicchiere di riso semintegrale e uno di lenticchie rosse sciacquate, 4 bicchieri di brodo vegetale e cotto il tutto per 10 minuti in pentola a pressione.

Per i finocchi gratinati: ho cotto al vapore i finocchi e nel frattempo ho preparato la besciamella con 500 ml di latte di soia, 50 gr di farina di riso, 50 ml di olio evo, un pizzico di curcuma. Ho fatto scaldare in una pentola a fondo spesso l’olio impastato con la farina e ho aggiunto lentamente il latte mescolando per evitare i grumi, ho insaporito con sale alle erbe e un po’ di curcuma, una volta raggiunto il bollore si forma la classica crema. Ho adagiato i finocchi tagliati a spicchi in una teglia e coperto di besciamella, cosparso di pangrattato e un mix di aromatiche secche, un filo d’olio e informato per 20 minuti.

Per i piselli stufati: ho preparato una base di cipolla bianca fatta appassire con acqua e olio, unito i piselli congelati, salato con un pizzico di sale marino integrale e fatto cuocere per una trentina di minuti, a fine cottura ho cosparso di prezzemolo fresco. Se piace si può aggiungere in cottura anche un bezzetto di canna di cannella.

Per il cavolfiore: l’ho cotto al vapore e condito con un semplice trito di olive e capperi, olio evo e sale alle erbe.

La cena è stata servita con successo, nulla di speciale, tutto saporito, sano e leggero. La compagnia ha di certo fatto la sua parte!

P.S. Usate tanti cavoli e olive in questo periodo, vi aiutano a sciogliere il muco!

Posted in Uncategorized by Rita Salmaso