ARMONICA RICETTA_Cosa mangi a colazione?

agosto 26, 2016

Ci hanno sempre detto che la colazione è il pasto più importante della giornata. In realtà bisogna prima di tutto ascoltarsi e assecondare i bisogni che percepiamo. La cosa importante è evitare errori grossolani come quello di bere il caffè appena alzati, oppure di introdurre troppi zuccheri che ci danno carica immediata per poi creare cali glicemici, quelli che alle 10 ci fanno sentire il buco nello stomaco per capirci. Cerchiamo di associare quindi carboidrati con proteine, fibre e sali minerali.

Le creme di cereali associate a frutta secca come noci, mandorle, noccioline sono la cosa migliore che possiamo prepararci. La più famosa è il porridge, ma sono ottime anche creme di riso o miglio.

Ecco alcune opzioni:

  • Porridge con latte di riso: fate scaldare per 10 minuti su fiamma bassissima una tazza di fiocchi d’avena in due tazze e mezza di latte di riso (la ricetta tradizionale prevede di usare acqua ma con il latte di riso mi piace di più!). Aggiungete a piacere una mela tagliata a pezzetti, dell’uvetta, semi di sesamo, di zucca o girasole, nocciole, mandorle tritate, melassa di canna da zucchero, zenzero, cannella, cardamomo.
  • Crema di riso: cuocete del riso semi-integrale nel doppio di volume di latte vegetale (riso, avena, soya, mandorla), una volta cotto e assorbito completamente il latte, lasciate raffreddare e aggiungete a piacere della scorza di limone, un cucchiaio di olio di cocco, della polvere di vaniglia, della frutta secca.
  • Crema di miglio: cuocete il miglio nel doppio del volume di acqua e un pizzico di sale, una volta raggiunto il bollore continuate a fuoco lento per 25 minuti. Fate raffreddare e mescolate della pera cotta in succo d’uva.

So che sono preparazioni lunghe, potete comunque preparare più porzioni e tenerle in frigo in contenitori di vetro per due o tre giorni. Di seguito alcune alternative più pratiche.

  • Bevanda vegetale (di riso, soya, avena..) con muesli (mix di fiocchi di cereali con semi oleosi e frutta secca).
  • Gallette o pane integrale invecchiato di qualche giorno o tostato, con (a scelta) crema di mandorle o sesamo, patè di olive, hummus, ricotta, un uovo sodo.
  • Macedonia di frutta di stagione con semi di zucca, girasole, sesamo, nocciole, mandorle.

Scegliete come bevande tisane con un tocco piccante (zenzero, cannella, cardamomo) che dissolvono le umidità e mettono in moto l’organismo. Se proprio non riuscite ad evitare il caffè preferite quello di cicoria, un’ottima alternativa, gustosa e tonica.

Buona colazione!

Posted in Uncategorized by Rita Salmaso