Homeos 42, la prevenzione omeopatica alle patologie invernali

settembre 27, 2016

L’Homeos 42 è un rimedio preventivo per la copertura influenzale da virus e contro le sovra infezioni batteriche.

E’ costituito da nosodi, ossia prodotti omeopatici derivati da sostanze patogene (batteri, virus, secreti patogeni, sostanze inquinanti..) inattivate per non renderle infette o virulente per l’organismo.

Lo scopo è di stimolare il sistema immunitario a reagire verso qualcosa di nocivo. A differenza di un vaccino classico, nella terapia con nosodi, la sostanza somministrata viene diminuita in misura tale da non poter causare alcuna reazione avversa o pericolosa.

L’homeos 42 contiene diluizioni alla CH 9: è come diluire una goccia di sostanza nociva in tutta l’acqua del lago di Garda, ecco spiegato in maniera figurativa il senso della “diluizione omeopatica”.

I componenti nello specifico sono:

– Aviaire 9 CH: nosode derivato dalla Tubercolina degli uccelli che ha un’azione elettiva per l’apparato polmonare e l’orecchio (asma bronchiti, otiti).

– Influenzinum 9 CH: preparato costituito da più ceppi virali  estremamente utile nello stimolare e allertare le cellule Natural Killer, i linfociti T che aumentano le difese aspecifiche su tutti i virus influenzali.

– Klebsiella pneumonie 9 CH: è un batterio gram negativo con proprietà pirogeniche (alza la temperatura del corpo) responsabile della polmonite, per cui il nosode ostacola in maniera efficace la febbre improvvisa e protegge la funzionalità polmonare.

– Serum de Yersin 9 CH: siero contro la peste ottenuto da animali immunizzati; è un rimedio che ha un’ottima azione sulla prevenzione febbrile, agisce sulle forme influenzali gravi ed atipiche con enterocoliti acute e influenza gastroinestinale.

-Streptococcinum 9 CH: bioterapico preparato a partire da lisato  ottenuto, senza addizione di antisettico, di colture provenienti da una miscela di diversi ceppi di streptococchi. Indicato per l’angina tonsillare, cefalea, vomito biliare, sinusite muco nasale, febbre.

Staphilococcinum 9 CH: bioterapico preparato da coltura composta da miscela di diversi ceppi di staphilococchi. Indicato per febbre , brividi, aumento dei linfonodi con interessamento della milza (splenomegalia), patologie virali (Herpes zoster), focolai di polmonite e tutte le manifestazioni purolenti(flemmoni, foruncolosi).

Streptococcinum e staphilococcinum sono particolarmente efficaci se usati in associazione.

Homeos 42 pertanto è un composto omeopatico utile nella gestione delle patologie influenzali esplicando la propria azione a protezione dell’ apparato polmonare, nella prevenzione dell’influenza con interessamento dell’apparato respiratorio e gastrointestinale

Si può utilizzare anche nella gestione della patologia in atto.

La posologia è :1 tubo dose ogni settimana nell’adulto e mezzo tubo dose nei bambini sotto i 5-6 anni di età per la profilassi.

Ogni 8 ore per 2 giorni di seguito nel trattamento in acuto.

Posted in Uncategorized by Rita Salmaso