Mese: febbraio 2018

febbraio 26, 2018

L’olio di origano, ottenuto tramite la spremitura a freddo trova la sua applicazione in cucina in quanto conferisce un sapore gradevole a molti cibi e pietanze. L’olio di origano è efficace contro funghi e muffe grazie alla presenza di fenoli (come il carvacrolo e il timolo).Si è dimostato “nemico” nei confronti di una varietà di parassiti intestinali come il blastocystis hominis, Entamoeba Hartmanni e Giardia Lamblia. L’origano fluidifica le secrezioni bronchiali, favorisce inoltre la funzione digestiva e la regolare motilità gastro intestinale con eliminazione dei gas. L’origano contiene inoltre l’acido rosmarinico, potente antiossidante cellulare. Bastano due cucchiaini al giorno per beneficiare di questo olio straordinario!

Posted in Uncategorized by Gaudenzio Bonato
febbraio 26, 2018

L’olio di cardo mariano contiene una particolare classe di bioflavonoidi, i flavolignani, il più interessante dei quali e’ la silimarina il cui contenuto arriva anche al 3%. L’azione protettiva della silimarina si esplica a livello del fegato e della colicisti. Il cardo mariano e’ una pianta insostituibile in tutte le forme di sofferenza epatica in quanto favorisce una riduzione progressiva degli indici di infiammazione e di citolisi epatica (transaminasi) inoltre il cardo mariano è un ottimo coadiuvante per il mantenimento della normale circolazione sanguigna in caso di emicranie, vertigini, chinetosi. Esternamente puo’ essere impiegato per il trattamento di emorroidi e vene varicose. L’ olio e’ estratto dai semi tramite spremitura a freddo ed è ricco di bioflavonoidi che proteggono le cellule dallo stress ossidativo. E’ un olio prezioso per tutti gli adulti!

Posted in Uncategorized by Gaudenzio Bonato
febbraio 26, 2018

Riso integrale, riso nero e rosso sono quattro volte ricchi di fibra rispetto al riso semilavorato in quanto mantengono tutti i loro contenuti che altrimenti vengono eliminati con la lavorazione. Il riso nero contiene in particolare le antocianidine, pigmenti viola presenti anche in molta frutta e verdura (mirtilli, frutti di bosco, melanzane, pomodori..) con proprieta’ antiossidanti, antinfiammatorie, rinforzanti delle pareti dei vasi sanguigni. Il riso rosso contiene prevalentemente gli alchilresorcinoli (presenti anche nel grano e nella segale) e i carotenoidi (luteina e flavonoidi) con proprieta’ antiossidanti, antimicrobiche e, come riferito da diversi studi, con benefici nella prevenzione antitumorale. Per queste caratteristiche suggeriamo l’inserimento di queste varietà di riso nella propria alimentazione per arricchire il nostro organismo di antiossidanti utili nella difesa dei radicali liberi. Inoltre, il riso rosso integrale migliora il transito intestinale e contribuisce a ridurre il picco glicemico, fattore indispensabile per contrastare la sindrome metabolica.

Posted in Uncategorized by Gaudenzio Bonato
febbraio 8, 2018

Chi più, chi meno, tutti ne soffriamo. Cos’è che non riusciamo a digerire? Cosa non va nella nostra vita? E se la situazione non migliora neanche con l’uso dei PPI, gli H2 antagonisti o i vari antiacidi? Che siano la vera soluzione? Perchè non valutare la debolezza gastrica e quindi la carenza degli anzimi digestivi? Noi abbiamo ottenuto risultati estremamente positivi percorrendo questa via con l’uso di un mix di enzimi in soluzione acquosa energizzata. Chiedete consiglio, saremo felici di potervi aiutare!

Posted in Uncategorized by Gaudenzio Bonato
febbraio 8, 2018

Sapete a cosa serve il sale per le lavastoviglie? Certamente per ottenere un lavaggio migliore, si dirà. Il sale va ad agire sulle resine presenti nel filtro di ingresso dell’acqua della lavastoviglie. In questo modo attiviamo lo scambio ionico che permette un lavaggio efficace. Ecco il motivo per cui, se non viene usato un sale di alta qualità, le resine si esauriscono rapidamente e la lavastoviglie, un pò alla volta, perderà la sua effecacia. Noi proponiamo il sale da ebollizione che si ottiene con una tecnica di ricristallizzazione sotto vuoto estraendo col vapore il Cloruro di Sodio presente nelle rocce di salgemma. Si ottiene un sale di alta qualità, con purezza di grado alimentare, senza altre sostanze e impurità. L’uso costante di questo sale evita la formazione del calcare, riduce il consumo di detersivo perchè addolcisce l’acqua, migliorando il lavaggio.

Posted in Uncategorized by Gaudenzio Bonato
febbraio 8, 2018

Ecco un gran bel prodotto da valutare e tenere di scorta nella stagione invernale per adulti e bambini sopra i due anni. L’efficacia si nota decisamente se assunto ai primi sintomi influenzali. Sono 10 i componenti, tutti a basse diluizioni, che trovano una grande sinergia nel modulare lo stato febbrile (con esordio lento o veloce) e gli episodi di indolenzimento di occhi, ossa, muscoli, senso di prostazione, brividi, sudorazione, nausea, vomito. Efficace poi l’azione contro i virus parainfluenzali che si mafestano con episodi di vomito, scariche intestinali liquide con crampi, nausea, secchezza o sudorazione profusa. Tra i componenti di L52 alcuni agiscono nel sedare lo stimolo della tosse secca e stizzosa, altri invece nella fluidificazione del muco favorendo le secrezioni bronchiali e nel migliorare la pervietà nasale. L52 va assunto ancora per alcuni giorni dopo l’episodio acuto per ripristinare e migliorare la convalescenza e per evitare le ricadute. Questo farmaco si può somministrare già a partire dal secondo anno di vita (con opportuno dosaggio) e lo si può considerare come un insieme di funzioni cha vanno dalla forma antinfiammatoria, antivirale, antidiarroica e antivirale.

Posted in Uncategorized by Gaudenzio Bonato
febbraio 8, 2018

Meraviglioso ricostituente per ogni età da utilizzare anche nella stagione fredda, soprattutto dopo episodi febbrili prolungati o terapie antibiotiche. Alfa-alfa viene indicato per particolare momenti di affaticamento psicofisico che si verificano nei bambini e negli anziani e per superare periodi di astenia e inappetenza. I componenti del composto che noi proponiamo sono: il miglio, la rosa canina di macchia, l’alfa-alfa, il fieno greco, l’MSM, la silicea micronizzata, la vitamina E e numerosi minerali in forma altamente biodisponibile agiscono a livello del tessuto connettivo quindi di sostegno e del collagene come antiossidanti nel trattamento della fatica cronica. Inoltre favoriscono una migliore risposta ormonale che va a favorire l’eliminazione di tossine attraverso una azione depurativa a livello epatico, renale ed intestinale. I minerali presenti in micrelementi come il magnesio,il calcio,il rame, lo zinco, il manganese,il potassio,il fosforo,lo iodio, il ferro e le vitamine A,B,C,D svolgono una azione ricostituente e di sostegno importante ed inoltre contribuiscono a mantenere una perfetta condizione di omeostasi. Veramente un gran bel prodotto da consigliare.

Posted in Uncategorized by Gaudenzio Bonato