Tè sencha

gennaio 13, 2017

Il tè sencha è un tè coltivato in pieno sole, raccolto tra maggio e giugno ed essiccato dopo essere passato al vapore per qualche minuto. La caratteristica forma ad ago di pino è data dalla rollatura che una volta veniva fatta a mano. Ha un gusto armonioso tra l’astringente e il dolce e lascia in bocca un sentore di fresco.

Si prepara facendo bollire l’acqua e lasciandola a riposo finchè non raggiunge i 70°, vanno messi nella teiera dai due ai tre grammi di foglie per persona, si versa l’acqua e si lascia in infusione per circa un minuto e mezzo. Se desiderate un gusto più astringente aumentate la temperatura dell’acqua, mentre se lo desiderate più dolce diminuite la temperatura.

Le foglie possono essere riutilizzate un’ altra volta.

Il tè Sencha contiene vitamine del gruppo B, C e P. Favorisce la permeabilità capillare e l’elasticità della parete dei vasi sanguigni, è un’ottima fonte di manganese, potassio e fluoro.

Posted in Uncategorized by Rita Salmaso